Il 2022 è alle porte e la domanda ricorrente di questo periodo è: abbiamo buoni propositi per l’anno nuovo? La risposta è sì ma solitamente, la fine dell’anno vecchio è dedicata essenzialmente a due attività: tirare le somme e divertirsi. Il nostro obiettivo è informare e oggi daremo informazioni “fondamentali” su come vivere al meglio quest’ultima parte dell’anno, lasciando all’anno nuovo i buoni propositi 😬:

  1. Parla come mangi”: stando a questa affermazione, saremmo tutti assunti all’Accademia della Crusca. Il cibo è un elemento identificativo di queste festività per la sua quantità e qualità.
    Quale potrebbe essere il proposito per l’anno nuovo?
    da lunedì, dieta!” / “devo andare in palestra”: propositi per il 2022 o per il 200∞?I malpensanti diranno che abbracciate lo stile di vita: “Anche oggi lo facciamo domani”, ma non sanno che il “non andare in palestra” fa parte di una vostra logica di risparmio (“che persone coscienziose!”). In sostanza, si prospettano due possibili scenari:a
    a) Dedicarsi al risparmio (e alla pigrizia), ammazzandosi di cibo;
    b) Dedicarsi al proprio corpo, ammazzandosi di fatica in palestra (lo sai che esiste un modo per risparmiare in palestra? Scopri di più su MyInsurer).In entrambi i casi, consigliamo caldamente l’acquisto di una polizza vita🥩🏋️🍟🏋️🍔🏋️
  2. . “Le vacanze distruggono, più delle sconfitte a Risiko!”: un buon modo per ammazzare il tempo, il freddo e la noia, i giochi di società costituiscono una componente fondamentale delle festività, anche se non per tutti. Chi a tombola e chi al mercante in fiera, chi gioca con le monete e chi con le noccioline (come se non si mangiasse già abbastanza!), i giochi uniscono grandi e piccini attorno ad un’unica tavola.
    Un consiglio spassionato?
    Se mai ti capitasse di giocare a Jumanji, acquista una polizza viaggi , potrebbe non bastarti un dado per salvarti la pelle! 🎲🐍
  3. La notte da leoni e la mattina…”: chi fa baldoria a Capodanno, fa baldoria tutto l’anno? Magari… o magari no. Potrebbe succedere che, presi dall’euforia, dalla goliardia e dalla condivisione della grolla dell’amicizia, tu ed i tuoi amici decidiate “saggiamente” di andare in tre sulla bici a pedalata assistita del vicino e di schiantarvi contro un albero.
    Soluzioni possibili (nella speranza di uscirne miracolosamente illesi)?
    a) Berci sopra (ti ha fatto bene sinora?)
    b)
    Sperare che il tuo vicino stia giocando a Jumanji senza polizza (vedasi punto due);
    c) Confidare nella lungimiranza (o totale mancanza di fiducia nei tuoi confronti) di tuo padre che potrebbe aver acquistato, in via del tutto preventiva, una polizza RC del Capofamiglia  (consigliamo di utilizzare il seguente manuale: “Non si è fatto male nessuno”, “Che sarà mai?” e altre cento frasi da evitare se la tua situazione è già critica”)! 🥂🤦

Con queste tre chicche, Buzzi Assicurazioni vi augura buone feste e un felice anno nuovo! 🎄🎅🎄🎅🎄 Divertitevi (ma non troppo😜)!
Visita il sito www.buzziassicurazioni.it e scopri le offerte dedicate a te sul nostro portale MyInsurer. Rimaniamo a disposizione anche telefonicamente allo 010 565582 e tramite mail Info@buzziassicurazioni.it per eventuali chiarimenti o preventivi personalizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *