fbpx
Quando in casa succede qualcosa di “sinistro”

No, non è l’inizio di un film horror. La parola “sinistro” non ha funzione di aggettivo bensì di sostantivo. La casa (scopri come tutelarla) , per quanto rappresenti il punto di ristoro e protezione della famiglia, è anche il luogo dove possono avvenire una serie di sinistri che, seppur banali, creano inconvenienti , alle volte gravi, nella vita quotidiana. Esiste un modo per prevenire, nei limiti del possibile, i sinistri domestici comuni? Se sì, in che modo?

  1. Se il fai da te non fa per te, chiama i professionisti del settore: dicono che ci sappiano fare. Spesso pensiamo di poter aggiustare o rattoppare ciò che in casa non funziona, convinti che non ci “voglia un genio” per cambiare un tubo o un interruttore. Sicuramente non serve un genio, ma un professionista si👨‍🔧🔨👷‍♂️.
  2. Occhio al gradino”: la caduta da scale o sgabelli è uno dei principali incidenti che possono accadere in casa. Nella fretta di sbrigare le faccende, potrebbe capitare di non guardare dove si mettono i piedi e c’è il rischio di farsi male (scopri come tutelarti in caso di infortuni) 🪜
  3. Se ti senti un po’ scossa… è la corrente” ⚡: l’impianto elettrico e la sua sicurezza sono fondamentali per una vita tranquilla in casa. Bisogna controllare che siano a norma e funzionanti. Un impianto non a norma può condurre, in casi più gravi, a incendi.
  4. Barcollo … e poi mollo”: quanto tempo aspettiamo per sostituire una sedia rotta o aggiustare il piede di un tavolo? I mobili traballanti possono causare non pochi danni alla casa e alla persona. 🪑
  5. Metti la cera, togli la cera”: un pavimento lucido=una goduria per gli occhi e trappola per i disattenti. Di fatti possono avvenire cadute e scivoloni più spesso di quanto si immagini, soprattutto in un ambiente in cui ci sono bambini 👦 🕯️
  6. Sento odore di bruciato!”: quanti di voi si sono procurati almeno una volta nella vita una bruciatura vicino un fornello o un forno? Bastano alcune semplici accortezze per evitare che questo succeda, come ad esempio il ricorso alle presine.
  7. Dacci un taglio!”: il tonno= il migliore amico degli universitari e una delle cause più frequenti di tagli in cucina. Per quanto sia banale da dire, è bene prestare molta attenzione quando si apre una scatoletta di tonno o del cibo in scatola in generale. 🐟🥫

Per molti di voi, ciascuno degli atti quotidiani sopraelencati è meccanico; eppure, il rischio di questi risiede proprio nella banalità. Sono compiuti senza pensarci o di fretta, perché “ormai l’ho fatto un sacco di volte”. Quando pensiamo alla parola incidente o sinistro si pensa istintivamente all’auto, in realtà è un ambito la cui portata è molto più estesa e forte e può toccare ogni momento del nostro quotidiano.

Non bisogna essere ansiosi, ma attenti si. Bastano poche accortezze per essere tranquilli e godersi la vita in casa con serenità.

Visita il sito www.buzziassicurazioni.it e scopri le offerte dedicate a te sul nostro portale MyInsurer. Rimaniamo a disposizione anche telefonicamente allo 010 565582 e tramite mail Info@buzziassicurazioni.it per eventuali chiarimenti o preventivi personalizzati.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *