La polizza della settimana: Polizza Infortuni

Cercando di approcciare al nostro lavoro partendo dal punto di vista dei nostri clienti abbiamo constatato che tanti, forse troppi, non abbiano ben chiaro cosa, come e quando possa servire una polizza piuttosto che un’altra, decidendo, così, semplicemente di rinunciare.
Come abbiamo anticipato negli articoli precedenti il nostro intento è quello di fornire in maniera estremamente semplice il maggior numero di informazioni sia con l’obiettivo di aiutare a comprendere quali possano essere i nostri bisogni latenti, a cui magari non avevamo pensato, sia di capire quali siano i prodotti nel mondo assicurativo che possano realmente fare al caso nostro. Ognuno di noi può decidere se assicurarsi o meno ma è giusto che la scelta sia consapevole e ragionata e non dettata da informazioni errate o mancanti.
Da qui abbiamo deciso di mettere a disposizione una serie di articoli in cui analizziamo pro e contro delle diverse tipologie di polizze spiegandone le garanzie più importanti; oggi parleremo della “Polizza Infortuni”.
La polizza infortuni rientra decisamente nel “must have” dei prodotti assicurativi di una famiglia. Sicuramente se ripensiamo alla nostra esperienza personale negli anni tutti abbiamo avuto uno o più infortuni, più o meno gravi, che ci hanno costretti a casa dovendo rinunciare al lavoro o alle nostre attività di svago ma altrettanto quasi certamente pochi di noi hanno una polizza infortuni, personale o famigliare, su cui poter fare affidamento.

Come è strutturata la polizza e a cosa serve?
Come buona parte dei prodotti assicurativi la polizza infortuni può essere composta da garanzie base e garanzie aggiuntive; ATTENZIONE siamo noi a scegliere le garanzie!
Probabilmente il primo pensiero è stato quello di associare questo prodotto a casi di infortunio gravi e da buon scaramantici la tendenza è quella di dire “lascio perdere, figuriamoci se ne ho bisogno” ma questo è un errore… La vera utilità di una polizza infortuni è quello di salvaguardare il nostro patrimonio nel caso in cui un infortunio ci impedisca di poter proseguire la nostra attività lavorativa, anche temporaneamente, o comporti delle spese di intervento/riabilitazione che altrimenti non potremmo affrontare.
La composizione di questo prodotto può variare a seconda delle nostre esigenze che sono diverse in base a se siamo single o con famiglia, dipendenti o liberi professionisti, facciamo lavori di concetto o “pratici” e così via…
Il concetto è proprio che una polizza può essere personalizzata sulla base della nostra realtà personale e, quindi, delle nostre esigenze esattamente come personalizziamo un qualunque accessorio.
Nei prossimi articoli affronteremo nel dettaglio le principali caratteristiche delle garanzie più comuni delle polizze infortuni

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *